bosco delle pianelleIl comprensorio del Bosco Pianelle, Riserva Naturale Orientata della Regione Puglia, segna il confine tra i territori dei comuni di Martina Franca, Crispiano e Massafra.

Ad oggi le Pianelle, le quali si dispiegano in direzione nord-ovest sud-est con un'altezza variabile tra i 343 e i 486 metri s.l.m., dominando il Mar Jonio, sono tutto ciò che resta degli antichi demani collettivi, concessi ai martinesi dal principe Filippo I d'Angiò con il diritto di "legnare" (cogliere legna), "pascere" ed "acquare" (far mangiare e bere) i propri animali in tali territori senza il pagamento di alcuna tassa.

Le colline più alte sono quelle di Monte Pianelle (m. 478), Corno della Strega (m. 448), Belvedere del Vuolo (m. 429) e Piazza dei Lupi (m. 414), mentre il punto più alto di tutta la zona è occupato dalla Masseria Mongelli. Il Monte Pianelle è utilizzato come postazione radar dall'Aeronautica Militare.